Facebook
NOTIZIA

Lamborghini Aventador SuperVeloce richiamata dal mercato: ‘Rischio serio di perdita ruote’

alt

Le Lamborghini Aventador SV coupé e roadster presenti sul mercato degli Stati Uniti saranno ritirate dal mercato per “sistemare un errore di produzione”. Così la National Highway Traffic Safety Administration, l’ente che si occupa della sicurezza sulle strade americane, ha annunciato la decisione di richiamare le vetture del Toro a partire dal prossimo 31 agosto. Si tratta, nello specifico, di alcuni modelli costruiti tra il 2015 e il 2016 che presenterebbero un elevato rischio di incidenti, anche con esito fatale. Il pericolo riguarderebbe i bulloni che supportano il disco nel mozzo ruota, i quali potrebbero allentarsi nel tempo, provocando il distaccamento delle ruote.

Il ritiro interesserebbe solo 8 Aventador. Tuttavia, non è la prima volta che la casa di produzione di Sant’Agata Bolognese procede a decisioni di questo tipo. Il mese scorso è stato effettuato il richiamo più massiccio perché ha coinvolto settimila unità Aventador in tutto il mondo. In questo caso, il guaio sulle vetture del Toro si registra in fase di scalata della marcia: il V12 da 6.5 litri e 700 Cv che equipaggia le Aventador, infatti, potrebbe bloccarsi inaspettatamente qualora il pedale dell’acceleratore viene rilasciato al di sotto dei 2 mila giri, mentre la trasmissione con cambio 7 marce Independent Shift Rod passa a una marcia inferiore. Un problema di scalata, quindi, che potrebbe bloccare il propulsore incrementando il rischio di incidenti.

Per riparare all’errore, spiega Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, Lamborghini contatterà i proprietari che dovranno portare la loro auto presso i rivenditori, dove i bulloni saranno sostituiti con altri provvisti di fluido autobloccante. Ovviamente la sostituzione sarà completamente a carico della casa.

Fonte: Fanpage.it

MOSTRA ALTRO

TI POTREBBE INTERESSARE