Facebook
NOTIZIA

Citroën presenta 19_19 Concept, l’elettrica a guida autonoma per evadere dalla città

Lo sguardo sempre rivolto al futuro, è questa la caratteristica che contraddistingue Citroën: la casa francese, infatti, ha svelato 19_19 Concept, una vettura nata per celebrare i 100 anni del marchio e ispirata al mondo dell’aeronautica e a quello dell’interior design che sarà presentata al VivaTech di Parigi il 16 maggio 2019, pensata per evadere dalla città garantendo il massimo del comfort possibile non solo al guidatore ma a tutti gli occupanti del veicolo.

La nuova Citroen 19_19
in foto: La nuova Citroen 19_19

Elettrica e con un Personal Assistant per la guida autonoma

Immediatamente riconoscibile per le forme affusolate ed essenziali, oltre che per i dettagli tecnologici molto curati, 19_19 Concept rappresenta la visione della mobilità futura secondo la casa francese che si avvale della guida autonoma offrendo al conducente la possibilità di sfruttare la tecnologia delegando il compito di pilotare il mezzo; un Personal Assistant, con intelligenza artificiale, integrato nel cruscotto, infatti, è in grado di prendere il controllo del veicolo interagendo con i passeggeri grazie a un sistema predittivo e proattivo, che anticipa le esigenze di ognuno degli occupanti. Dotata di alimentazione 100% elettrica che consente alla vettura di accelerare da 0 a 100 km/h in 5 secondi raggiungendo la velocità massima di 200 km/h, l’auto è capace di ridurre l’impatto ambientale grazie ad una autonomia che può arrivare fino a 800 km, perfetta per affrontare anche lunghi viaggi evadendo così dalla routine quotidiana ricaricandosi per induzione da fermo oppure in movimento.

Citroen 19_19 Concept
in foto: Citroen 19_19 Concept

Un salotto ipertecnologico

Grande cura, inoltre, è stata dedicata sia al design che agli interni dell’auto: le sue forme, infatti, ricordano la fusoliera di un aereo con un pannello nero, completamente integrato nella porta anteriore, che funge da interfaccia d’accoglienza quando ci si avvicina al veicolo. Come un assistente personale, la vettura riconosce il conducente, lo accoglie e interagisce con lui attraverso il pannello integrato in ogni porta capace anche di diffondere messaggi grafici animati mostrando, ad esempio, la chiusura e l’apertura delle portiere. Il colore è Blu Rosalie, omaggio alla Petite Rosalie, mente gli interni si caratterizzano per la presenza di sedute individuali, ognuna delle quali rappresenta una visione del comfort. Il posto di guida è studiato appositamente per garantire al conducente una guida intuitiva grazie anche all‘Head up Display, che proietta i dati di guida sul parabrezza con realtà aumentata e fornisce le informazioni necessarie in anticipo mentre il sedile passeggero risulta parzialmente sdraiato. Un’auto che sembra arrivare direttamente dal futuro e che rappresenta, secondo la casa francese, il modo migliore per intraprendere un lungo viaggio evadendo dal caos cittadino senza rinunciare a nulla.

Gli interni della Citroen 19_19
in foto: Gli interni della Citroen 19_19

Fonte: Fanpage.it

MOSTRA ALTRO

TI POTREBBE INTERESSARE