Facebook
NOTIZIA

Alfa Romeo conquista l’America, Stelvio eletta auto più divertente da guidare del 2018

Anche i più scettici, ormai, si sono ricreduti: quando l’Alfa Romeo Stelvio, il primo SUV nella storia del Biscone, vide la luce furono in molti a storcere il naso di fronte alla neonata della casa di Arese. A distanza di qualche tempo, però, non solo Stelvio è una delle auto più vendute del gruppo Fca, ma è riuscita anche nell’intento di conquistare gli Stati Uniti tanto da essere stata votata come auto più divertente da guidare del 2018 – oltre a quello inerente la categoria dei SUV – dalla Northwest Automotive Press Association (NWAPA).

Battute Bmw M5, Mustang e Camaro

L’Alfa Romeo, grazie a Stelvio, sembra aver trovato l’America: il SUV del Biscione, infatti, è riuscito a battere la concorrenza di altri 17 modelli – quali Bmw M5, Ford Mustang Bullit, Chevrolet Camaro ZL1, Mercedes GLC AMG 63, solo per citarne alcuni – dopo una complessa prova su strada di 850 km durata 3 giorni nella quale i guidatori si sono messi al volante delle vetture testando le auto e giudicando quale fosse quella più divertente. Alla fine l’ha spuntata proprio la Stelvio nella configurazione Quadrifoglio, quella più sportiva, portando a casa così l’ennesimo riconoscimento del Made in Italy, capace di conquistare anche i gusti degli americani.

alfa-romeo-stelvio-quadrifoglio
in foto: Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio.

Tra le motivazioni che hanno portato ad essere eletto come veicolo più divertente del 2018 ci sono “il motore 2.9 litri V6 biturbo da 510 CV, la sofisticata trazione integrale e le sospensioni a controllo elettronico”, che rendono Stelvio Quadrifoglio “perfetto sia per i lunghi rettilinei sia per le strade tortuose. Un vero e proprio trionfo quello ottenuto dal SUV della casa italiana; un risultato impensabile appena qualche anno fa che dimostra, giorno dopo giorno, come lo stile italiano sia sempre più apprezzato nel mondo dei motori non solo dalla critica ma anche dai clienti visto che, negli Stati Uniti, sono in grande crescita con le immatricolazioni che stanno premiando il lavoro della casa di Arese.

Fonte: Fanpage.it

MOSTRA ALTRO

TI POTREBBE INTERESSARE